Produttori dal duemilaotto, viticoltori da sempre

Le terre di Lapio, nel cuore dell’antico Principato Ulteriore,
da sempre sono coltivate a vigne.
E’ qui che Filadoro ha i sui vigneti e la cantina.
Filadoro è l’espressione in chiave moderna, dell’antica
tradizione vitivinicola e della passione di una famiglia irpina
dedita alla terra.
Nel 2008 i coniugi Lepore Filadoro con i loro figli danno vita
ad un entusiasmante progetto di vino, che si realizza negli
oltre 5 ettari di vigneti aziendali. Così comincia un percorso
di reinterpretazione dei vitigni secolari, il Fiano, il Greco e
l’Aglianico che arricchisce la produzione dei grandi vini
dell’Irpinia e contribuisce a salvaguardare e valorizzare il
valore dell’identita locale.